Create una casa unica con INSPIO.

Martina Gabaríková: L'adesivo da parete per bambini deve raccontare una storia e attirare l'attenzione del piccolo

CHI É MARTINA GABARÍKOVÁ?

L'illustratrice slovacca Martina Gabaríková, conosciuta con lo pseudonimo di adzusi.art adzusi.art, ha affrontato un percorso tortuoso per giungere alla creazione digitale. Fin da piccola ama dipingere, ma ha iniziato a creare attivamente solo dopo un incidente d'auto. Le piccole illustrazioni hanno gradualmente lasciato il posto a quelle colorate e divertenti per bambini. Martina ama il caffè, il gelato, suo marito… e la sensazione che prova quando impara qualcosa di nuovo :)

Venite con noi a vedere come è stata creata la nuova collezione originale di adesivi murali INSPIO by adzusi.art. Qual è stata la più grande sfida che Martina ha affrontato prima di trovare la sua realizzazione nel creare illustrazioni?

QUANDO HAI INIZIATO A ILLUSTRARE? HAI FREQUENTATO UNA SCUOLA D'ARTE?

Mi sono diplomata in una scuola d'arte focalizzata sulla musica, in particolare sul canto. Mi sono sempre sentita vicina all'arte, ma sono davvero un'artista autodidatta. Più tardi, ho iniziato a cercare corsi online, che gradualmente hanno iniziato a darmi una direzione.

Ho iniziato a concentrarmi sulla pittura a tempo pieno all'inizio del 2020. L'anno prima ho dipinto sporadicamente qua e là. Ho iniziato a dipingere più attivamente, da 5 a 10 ore al giorno, un anno e mezzo fa :)

COSA SIGNIFICA PER TE CREARE E QUAL È UN ELEMENTO TIPICO DELLE TUE CREAZIONI?

Creare è una delle cose più appaganti della mia vita. Mi è sempre piaciuto lavorare in un modo che lasciasse qualche prova tangibile del lavoro che avevo fatto. Quando creo, ho sempre il risultato finale davanti agli occhi , che sia buono o cattivo, vedo cosa ho fatto e su cosa bisogna lavorare. Posso anche vedere cosa è migliorato. È una sensazione meravigliosa quando mi rendoo conto che sono capace di rendere la mia idea in una forma reale e visibile di un'illustrazione.

Gioia, emozione, storia, colore e sorriso sono i tratti tipici delle mie creazioni. Adoro i sorrisi sui volti delle persone quando guardano alcune delle mie illustrazioni. Mi piace combinare forme semplici con colori ricchi e incorporare una certa storia o idea in ogni creazione.


Percepisco la bellezza di un'illustrazione per bambini proprio dall'interazione tra i personaggi dipinti nella storia e la „conversazione“ tra di loro. Per esempio, quando riesco a catturare la vista di un topolino che guarda un unicorno, o come le loro teste si inclinano l'una verso l'altra… è chiaro che deve essere amore. :)


COME TI SEI AVVICINATO ALL'ILLUSTRAZIONE DIGITALE?

Ho avuto un incidente d'auto in cui la mia mano destra è stata ferita. All'epoca mi passò anche per la mente il pensiero che non avrei mai riacquistato il suo pieno utilizzo.

Ad un certo punto, in quel periodo, il mio compagno ha comprato un tablet per permettermi di allenare la mia abilità motoria in un modo diverso dall'esercizio fisico. In effetti, non ero del tutto sicura della sua idea, ma alla fine tutto migliorò gradualmente. Pochi mesi dopo la seconda operazione alla mia mano, tutta la situazione pandemica aveva preso il via e, come se non bastasse, hanno chiuso il nostro reparto al lavoro. Così ho perso anche il lavoro.

Fu allora che cominciai a dedicare intensamente il mio tempo alla pittura digitale.

COS'È CHE TI HA SPINTO A DISEGNARE SU UN TABLET E NON SU CARTA?

A volte abbozzo un'idea su carta quando l'ispirazione mi colpisce e non ho il tablet vicino. Cerco di tenere il mio sketchbook, ma in realtà passo sempre al tablet. È molto più pratico per me. I tablet di oggi con i loro accessori sono in grado di imitare meravigliosamente e sensibilmente la sensazione di disegnare come se si stesse disegnando su carta. Mi piace anche il fatto che offrono un'enorme variabilità nello sketching e nell'editing delle illustrazioni.

Ecco perché di solito abbozzo le idee direttamente sul tablet nella maggior parte dei casi. Le rivisito in seguito e continuo a perfezionarle. A volte ho un'idea in testa dalla mattina presto e quando i miei altri doveri me lo permettono mi siedo con il mio tablet e disegno. E a volte sono davvero 5 o 6 ore alla volta.

HAI ILLUSTRATO UN LIBRO SU UN PICCOLO SEME („O MALINKOM SEMIENKU“) E ADESIVI MURALI PER BAMBINI. QUAL È LA DIFFERENZA?

La vera bellezza nel disegnare adesivi murali sta proprio nella libertà. Posso usare qualsiasi elemento, e la gamma di temi a mia disposizione è essenzialmente illimitata. D'altra parte, è una bella sfida creare un'illustrazione che incorpori un'idea e una storia rimanendo capace di attirare l'attenzione di un piccolo spettatore in particolare.

In un libro hai più illustrazioni O malinkom semienku per raccontare la storia.. Anche questo è un vantaggio. Tuttavia, i limiti dell'argomento stesso sono uno svantaggio. Ciò significa che tutte le illustrazioni in questo caso sono focalizzate sui semi e le spighe del grano. E’ un bel tema, ma quando lo disegni per due mesi di fila, non vedi l'ora di cogliere qualsiasi occasione per creare qualche storia di animali. :)

QUALE ANIMALE È STATO IL PIÙ DIVERTENTE DA CREARE E QUALE IL PIÙ IMPEGNATIVO?

È stata una vera sfida disporre i cuccioli di panda intorno al panda madre. Era quasi come se non volessero ascoltarmi e per me era molto importante che ci fossero tutti e tre. Il sorriso equilibrato della madre panda rappresenta perfettamente questo momento, anche se ha intorno tre tesori vivaci e giocosi :)

Penso che la cosa più divertente sia la combinazione di personaggi piccoli con quelli grandi, come nel caso dell'illustrazione con il topolino e l'unicorno.

QUAL È IL TUO MESSAGGIO DIETRO LA COLLEZIONE ORIGINALE DI ADZUSI.ART?

Sorriso, gioia, amore e gratitudine. Se li manteniamo vivi e apprezziamo le piccole cose, allora ogni giorno può essere più bello e appagante.

Questa intervista è stata preparata per voi da Lucka & Martina


Condividi